A luglio siamo stati contattati da un nostro cliente per la spedizione di un pallet di campionature di generi alimentari destinati alla compagnia aerea Emirates.
Requisiti:
Consegna in tempi strettissimi.
Merce deperibile da conservare a -18°C.
Temperatura esterna in quei giorni. 40°C.
Spedizione franco aeroporto Dubai
Ogni collo contenente un data logger fornito dal destinatario a registrazione delle variazioni di temperatura.
Condizione imprescindibile:
Se anche solo uno dei data logger avesse registrato una temperatura superiore ai -18°C, nessun prodotto della spedizione sarebbe stato testato.

Il risultato?
ecco la mail:

Buonasera,

volevo comunicarvi che ci è appena arrivata la conferma dell’arrivo dei campioni per Emirates in ottimo stato.

Cordiali saluti e buon fine settimana.